Assistenti vocali
|
|
Gli assistenti vocali: l’Intelligenza Artificiale è il futuro della tua azienda

Gli assistenti vocali: l’Intelligenza Artificiale è il futuro della tua azienda

Siri, Alexa e Google Assistant sono i più noti. Perché sempre più imprese scommettono sui voice bot.

“Ok Google.” “Hey Siri!” Quante volte abbiamo detto o sentito queste parole. In un mondo connesso e in cui l’Internet of Things è una realtà, sempre più spesso ci troviamo a interagire con agenti software o Bot – cioè entità virtuali che ci aiutano a interagire più facilmente con la tecnologia, in casa, in auto, fuori.

Spieghiamo meglio di cosa parliamo. Un Assistente Vocale – o Bot vocale – è un programma che riesce a condurre una conversazione, simulando un comportamento umano, grazie alle tecniche dell’Intelligenza Artificiale. Sua caratteristica distintiva è il fatto di comunicare via voce, usando ad esempio il telefono, il microfono ecc. La conversazione avviene quindi in modo molto familiare e intuitivo per l’interlocutore, eliminando ogni possibile avversione in chi non ha familiarità con la tecnologia.

L’assistente virtuale si integra con i sistemi della tua azienda e  affianca il personale nell’esecuzione di una serie di compiti – dal dialogo con il cliente al reperimento di informazioni fino all’archivio di dati – snellendo così il lavoro per l’agente umano. Oltre a migliorare il servizio per i clienti, l’adozione di questa tecnologia comporta grandi economie di scala per l’azienda, che può così dirottare il personale su compiti più gratificanti e di maggiore complessità.

 

Ma com’è la situazione in Italia? Qual è l’atteggiamento delle imprese verso queste innovazioni ? Quante imprese hanno sviluppato o contano di sviluppare sistemi di Intelligenza Artificiale?

Secondo i dati forniti dall’Osservatorio Artificial Intelligence della School of Management del Politecnico di Milano, oggi in Italia ad aver avviato progetti di Intelligenza Artificiale è il 56% delle imprese. Il 25% dei progetti si può ricondurre al mondo dei virtual assistant, utilizzati principalmente come contatto di primo livello con il cliente che si rivolge al Customer Care.

Sempre secondo l’Osservatorio, le imprese italiane hanno ancora una scarsa consapevolezza delle reali opportunità insite nella tecnologia: attualmente solo il 12% delle imprese ha portato a regime almeno un progetto di Intelligenza Artificiale, mentre quasi una su due non si è ancora mossa ma sta per farlo (l’8% è in fase di implementazione, il 31% ha in corso dei progetti pilota, il 21% ha stanziato del budget). Tra chi ha già realizzato un progetto, ben il 68% è soddisfatto dei risultati.

 

Cosa guadagni se usi l’Intelligenza Artificiale in azienda:

  •  Conversazioni rapide, efficaci e semplici con i clienti.
  • Disponibilità con il cliente 24h su 24, 7 giorni su 7.
  • Gestione efficace del frontdesk o call center aziendale.
  • Collaborazione interna con il personale della direzione degli uffici.
  • Visualizzazione rapida dei rapporti sui dati di vendita e marketing.
  • Impostazione di riunioni, promemoria e prenotazione di appuntamenti.
  • scrittura e/o invio di email automatizzate.
  • Acquisto e approvvigionamento di merci sul posto di lavoro ecc.

 

Ormai questa tecnologia è un’abitudine consolidata nella vita quotidiana. Non a caso sono nate soluzioni vocali come Cortana di Microsoft, Siri di Apple, Google Assistant e Alexa di Amazon. Per questo l’Assistente Vocale non può mancare nel panorama delle soluzioni comunicative scelte da un’azienda.

Noi di GAP per primi abbiamo creduto in questa sfida, sviluppando Care.N: un VoiceBot che si interfaccia con il centralino della tua azienda, identifica il chiamante, risponde usando il linguaggio naturale. Un vero e proprio assistente virtuale che è in grado di smistare la chiamata alla persona o all’ufficio competente, in base al motivo o al destinatario richiesto. Care.N nasce come naturale evoluzione digitale dei servizi di customer care human di GAP. Le potenzialità della moderna Intelligenza Artificiale unite alla pluriennale esperienza dell’azienda in vari settori hanno creato un servizio di nuova generazione che offre una solida “user experience”.

 

Vuoi saperne di più sulle applicazioni

dell’Intelligenza Artificiale per il tuo business?

Scarica il nostro white paper gratuito

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Categorie articoli

Categorie

Potrebbero interessarti anche

Vuoi saperne di più?

Scarica gratuitamente la nostra guida  “Il centralino intelligente al servizio del business”